Conservazione

confine di rotta

Ogni anno vengono uccisi oltre 100 milioni di squali, esercitando un'enorme pressione sulle popolazioni di squali in tutto il mondo. Gli squali sono stati tradizionalmente considerati un danno per il turismo costiero, ma dai primi anni '1990, i cambiamenti negli atteggiamenti tra i subacquei hanno portato alla crescita della popolarità dell'osservazione degli squali come attività turistica. Si stima che circa 500,000 subacquei all'anno trovino, fotografano, nutrono e nuotano con gli squali, contribuendo con milioni di dollari alle economie locali e regionali. Il valore economico attribuito all'osservazione degli squali può fornire un incentivo sufficiente per ridurre i livelli di sfruttamento del consumo. Sebbene il valore economico attribuito all'osservazione degli squali abbia portato a una maggiore protezione degli squali in alcune località, l'analisi dei dati disponibili suggerisce che gli incentivi non sembrano sufficientemente grandi da incoraggiare una riduzione significativa della pressione di pesca adeguata all'entità della minaccia che affrontano gli squali.

Sostenibilità

I nostri sforzi per la conservazione degli squali

Creare consapevolezza sui problemi di conservazione degli squali e fare campagna per il cambiamento per proteggere le popolazioni di squali del Sudafrica www.sharkfreechips.com

Salva i nostri squali
  • In collaborazione con l'Università di Miami, Apex è stato determinante per la ricerca scientifica innovativa sui grandi squali bianchi a Seal Island, nonché per le modifiche all'ecosistema.
  • In collaborazione con l'Università di Miami, Apex sta facilitando, finanziando e partecipando a progetti di ricerca sugli squali in corso all'interno dell'area marina protetta principale del Sudafrica, la riserva marina di De Hoop. I progetti mirano a mostrare la vulnerabilità delle specie di squali e l'importanza delle aree marine protette.
  • Comunicato stampa settembre 2020
    A causa delle restrizioni di viaggio del COVID-19, l'Università di Miami non è stata in grado di raggiungere il Sudafrica per condurre ricerche, comprese le indagini ecologiche su pesci e squali a False Bay. Per le stesse ragioni, l'industria dell'ecoturismo di False Bay, un tempo in forte espansione, si è fermata, lasciando molti locali senza lavoro. Fortunatamente, l'Università di Miami collabora da anni con l'operazione di eco-tour, Apex Shark Expeditions. Per continuare la ricerca in loro assenza, l'Università di Miami ha assunto l'equipaggio e le barche di Apex Shark Expeditions per condurre i loro sondaggi di ricerca collaborativa. Ciò include la distribuzione di video sondaggi subacquei a distanza con esca (BRUVS) come mostrato in questo video. Questa collaborazione ha permesso all'Università di Miami di continuare la ricerca fornendo una fonte di reddito necessaria alla comunità locale.
    Un ringraziamento speciale a Lunga Makunga, Ryan Miller, Talishia Langenhoven e Bongani Makati di Apex Shark Expeditions per il loro aiuto!
  • Raccolta continua di dati scientifici e invio mensile agli istituti di ricerca marina
  • Opere fotografiche che ritraggono il mondo naturale e con movimenti come il riscaldamento globale, la protezione della biodiversità e la sostenibilità che guadagnano slancio, il nostro lavoro serve ad aggiungere credibilità visiva a queste cause.

Programma di ricerca e conservazione degli squali presso l'Università di Miami

Diretto dal dottor Neil Hammerschlag, lo Shark Research & Conservation Program (SRC) presso l'Università di Miami conduce ricerche all'avanguardia sugli squali ispirando anche l'alfabetizzazione scientifica e l'etica ambientale nei giovani attraverso esperienze di ricerca sul campo uniche.

Oceana

Oceana è la più grande organizzazione internazionale focalizzata esclusivamente sulla conservazione degli oceani. I loro uffici nelle Americhe e in Europa lavorano insieme su un numero limitato di campagne strategiche per ottenere risultati misurabili che aiuteranno a riportare i nostri oceani ai precedenti livelli di abbondanza.

pinne

AILERONS, l'Association Ichtyologique pour L'Etude la Recherche et l'Observation dans la Nature des Sélaciens, è un'organizzazione non governativa francese fondata nel maggio 2006 dal biologo marino e membro francese del Mediterranean Shark Research Group, Nicolas ZIANI. L'organizzazione ha sede a Montpellier (Hérault), nel sud della Francia. L'obiettivo di AILERONS è studiare squali e razze per la loro conservazione e l'educazione delle persone sull'importanza ecologica degli squali e sull'urgente necessità di una conservazione globale degli squali. L'obiettivo principale è studiare le popolazioni di squali e razze nel Mediterraneo francese per partecipare alla loro conservazione.

Società degli artisti degli oceani

Usare l'arte dell'oceano per ispirare le persone di tutto il mondo a una maggiore consapevolezza della nostra necessità di preservare il nostro mondo naturale.

Fiducia per la conservazione dello squalo bianco

Contribuire alla conservazione mondiale del grande squalo bianco Carcharodon carcharias. Per aumentare la consapevolezza del pubblico, sfatare i miti sul grande squalo bianco e fornire qualche speranza per la sopravvivenza della specie.

OROLOGIO DI MARE

Molte persone pensano che come individui non si possa fare la differenza in termini di contributo alla conservazione dei nostri oceani. Alcuni anni fa il Monterey Bay Aquarium ha avuto l'idea di produrre una Seafood Watch Card. L'idea principale alla base di questo è che questa scheda informativa delle dimensioni di un portafoglio contiene informazioni su tutte le scelte di frutti di mare che noi consumatori possiamo acquistare nei negozi, nei mercati e nei ristoranti. La cosa davvero fantastica di questa iniziativa è che non ti dice di non mangiare pesce, ma piuttosto ti dà consigli su come procedere con gli articoli più sicuri per l'ambiente. Diverse specie di pesce e frutti di mare sono disponibili in diverse parti del mondo. Siamo riusciti a trovare collegamenti a carte di sorveglianza dei frutti di mare disponibili per l'uso in diverse parti degli Stati Uniti, del Canada, del Regno Unito e del Sud Africa.

Fornisce inoltre informazioni su ciò che non è ecologico da mangiare. Quindi, la scelta è tua! questo è un modo in cui noi come individui possiamo fare la differenza e puoi trasmettere queste informazioni anche ai tuoi amici e familiari. Segui i link sulla mappa.

L'operatore subacqueo in gabbia di squalo di prima scelta per:

colore del logo geografico nazionale
colore del logo della scoperta
colore del logo del pianeta animale
Colore del logo della BBC

STATO DEL VIAGGIO

DOMANI

Martedì
27 Giugno 2023

Prossimo viaggio 28 giugno
11h45

*Stato del viaggio aggiornato quotidianamente alle 16:00 SAST